Al via il progetto FASTUP SCHOOL “La scuola in Real Time”!

Posted by castronuovo on Apr 20, 2016 in Didattica, Scuola |

Inizia oggi nell’Istituto Ruffilli la campagna di crowdfunding legata al progetto FASTUP SCHOOL “La scuola in Real Time”. Per tutti i genitori e per tutti gli studenti interessati è importante sapere che da oggi è on line su www.eppela.com  questo nostro progetto “La scuola in Real Time” che in caso di successo ci porterà a creare maggiori spazi accessibili tramite la WiFi, elemento fondamentale per poter realizzare poi più facilmente iniziative come “Ore di stage a distanza”, “Videolezioni per allievi assenti per lunghi periodi”, “Scambi culturali con lezioni a distanza via Skype”, ecc.
Il budget fissato è di 1000 euro: avremo tempo 40 giorni dal lancio su Eppela per raccogliere la metà della cifra (500 euro). In caso di successo, Fastweb cofinanzierà il restante 50%.
Vorrei precisare che affinché il progetto vada a buon fine, richiederà il coinvolgimento e il supporto di tutto l’Istituto e anche di tutta la cittadinanza.

Fastup School è una grande opportunità per tutte le scuole: lo stesso ministro dell’istruzione Giannini ha firmato il protocollo di intesa fra MIUR, Fastweb ed Eppela per la raccolta di fondi da destinare a tutte quelle idee che nascono nelle aule scolastiche italiane.

Pensate che in tutta Italia, ad oggi, sono solo sei le scuole che si sono offerte per far da apripista a FastUp School, e il nostro Istituto è uno di questi.
Sono quindi particolarmente contento (e orgoglioso) di questa iniziativa. Abbiamo già qualche idea su come proseguire con altri progetti, ma non voglio anticipare niente.
Grazie a tutti coloro che vorranno aiutarci a concretizzare questo sogno.
COME ADERIRE ALL’INIZIATIVA?
Per aderire o anche solo per saperne di più basterà collegarsi al sito www.eppela.com, la piattaforma per il crowdfunding, dove troverete la locandina del nostro progetto, il video di lancio realizzato da alcuni ragazzi della classe 5A e una descrizione più dettagliata dell’iniziativa.

Dal sito potrete quindi offrire il vostro personale contributo tramite carta di credito, cliccando su Contribuisci. I versamenti partono da un minimo di 5 euro e prevedono anche di ricevere come riconoscimento dei piccoli gadget che i ragazzi intendono offrire ai loro sostenitori e non solo. Nel caso in cui non si riuscisse a raccogliere la cifra indicata entro 40 giorni dal lancio del progetto, le offerte saranno comunque riaccreditate sulle carte di credito.

Vi invitiamo quindi ad aderire numerosi all’iniziativa, perché insieme si può andare davvero lontano!

https://www.eppela.com/it/projects/7135-la-scuola-in-real-time

 

Tags: , ,

Reply

Copyright © 2017 I sensi nascosti All rights reserved. Theme by Laptop Geek.