Dimissioni dal PD

Posted by castronuovo on May 31, 2010 in Sociale |

Forlì, 1 maggio 2010 

All’attenzione di Paride Maretti
Segretario dell’Unione Comunale del PD di Forlì
Viale G. Matteotti 21/b

 

 

Gentile Paride Maretti,
                le ultime vicende per l’asilo della bambina ed in particolare la discussione avuta venerdì con l’assessore Tronconi mi hanno convinta a rassegnare le dimissioni dal partito (allego la tessera).

                Sentirmi dire che devo ringraziare di essere tua amica per essere stata ricevuta sprigiona in me dei sentimenti inspiegabili. E poi ringraziare di cosa? Dei pomeriggi passati in Comune? Ti assicuro che mi rilasso di più al parco con la bimba. Per come è andata e sta andando la vicenda? Se mi risparmiavo i pomeriggi in Comune la situazione non sarebbe mutata. Purtroppo il nostro caro assessore a quanto pare, oltre a contare poco, necessità di un po’ di tempo (speriamo le basti il mandato) per comprendere la macchina infernale in cui si è infilata. Inoltre spero che trovi il tempo di ascoltare tutti i cittadini, perché sono tutti importanti.

Tornando al nodo principale, io non mi ritengo una privilegiata e non voglio esserlo, ma mi considero una cittadina onesta che spero sia riuscita almeno a portare una lezione di umiltà soprattutto alla casta dirigenziale.

La legge non ammette ignoranza”. Questa è una veritiera affermazione ricordatami dall’assessore Tronconi; come essere umano e quindi imperfetto per definizione non posso certo dire di conoscere tutte le leggi, ma penso che sia più inammissibile questa mancanza per chi occupa ruoli di un certo livello all’interno dell’amministrazione e non conosce leggi che riguardano il proprio operato (vedi legge sulla trasparenza) come dimostrato nei fatti.

Senza esitazione rinnovo comunque la mia amicizia al di fuori di luoghi istituzionali e porgo cordiali saluti.

Vincenzina Castronuovo

Reply

Copyright © 2023 I sensi nascosti All rights reserved. Theme by Laptop Geek.